DeskMini A300, il mini pc dei sogni di ASRock

Sono sempre stato affascinato dalla possibilità di creare un Mini PC ed avere all’interno di un case super compatto un Pc Desktop che fosse in grado di soddisfare la maggior parte delle mie esigenze.
Fino all’arrivo del DeskMini A300 di ASRock questo desiderio era troppo costoso o semplicemente impossibile. Ma procediamo con ordine, quali sono le principali esigenze di chi acquista un Pc fisso (Desktop) per la propria abitazione?

  • Studio
  • Lavoro
  • Svago ed hobby
  • Gaming
  • Il piacere di assemblarlo

Tutto questo può tranquillamente essere fatto anche con un Laptop o portatile che dir si voglia, la grande differenza risiede nel prezzo.
Infatti un Pc fisso da 500€ se ben assemblato andrà come un portatile da più di 1500€.
Con un portatile da 500€ invece difficilmente potremo spingerci più in là di elaborare qualche documento office o di navigare in internet.
Quindi se siete tra quelli che vogliono poter giocare a qualche titolo recente, montare video leggeri ma non volete vedere in giro per casa quei mastodontici Pc continuate a leggere perché ASRock DeskMini A300 è la soluzione che fa al caso vostro. Il Mini PC che stavamo aspettando.

asrock-a300-deskmini-1

Cosa è ASRock DeskMini A300

DeskMini A300 è un Mini PC, ovvero un Pc con un form factor ridotto…..molto ridotto. Nello specifico le dimensioni di DeskMini A300 sono di 155x155x80 mm, praticamente grande quanto una PSU (alimentatore) di un normale PC.
Il vantaggio di un pc così compatto è presto spiegato: esso infatti non è obbligato ad essere relegato in qualche angolo di una stanza/ufficio/studio ma può tranquillamente stare in bella mostra nel nostro salotto.
Ciò fa si che la sua funzione sia anche quella di HTPC (Home Theatre PC).
Possiamo quindi utilizzarlo come centro multimediale per la nostra casa e goderci streaming di film e musica direttamente sul nostro TV ed impianto Audio.

Cosa troviamo all’interno della confezione del DeskMini A300

Facciamo attenzione perché DeskMini A300 non è un Mini Pc bello e pronto ma ha bisogno di qualche componente che vi consiglierò successivamente.
All’interno della confezione troverete:

  • il piccolo Case
  • la Scheda Madre Mini-STX (il formato più compatto che esiste!)
  • un dissipatore di calore per la CPU
  • l’alimentatore esterno da 120 W.

Tutto questo per poco più di 120 €!

AsRock-deskmini-A300-kit

Attualmente il prodotto venduto e spedito con Amazon Prime è terminato ma potete ordinarlo ed Amazon vi informerà non appena disponibile.
Se avete fretta potete comunque prenderlo con garanzia Amazon da altri seller ma il prezzo è attorno i 180 € (vale comunque la spesa!).
Se sei uno studente invece approfitta della promozione Amazon Student, se vuoi saperne di più leggi questo articolo.

Il socket della scheda madre è un AM4 il che ci permette di potervi abbinare tutte le ultime APU di AMD le celeberrime Ryzen.
I più informati sapranno certamente che in questi ultimi anni i processori AMD hanno surclassato le CPU di Intel sotto ogni punto di vista.
Vi ricordo che una APU è una CPU con la scheda grafica integrata, e nel caso tu voglia costruire un Mini Pc da poter tenere in bella vista in salotto è la soluzione migliore.
Il DeskMini A300 è così compatto da poter portare con te ogni volta che ne hai bisogno, basta uno zainetto.

Quali Componenti dobbiamo acquistare a parte

Per far si che il nostro DeskMini A300 prenda vita dobbiamo acquistare solo altre 3 componenti:

  • Processore Apu AMD Ryzen
  • SSD
  • RAM SODIMM
  • Dissipatore per Cpu (opzionale)

L’unico vincolo come vi dicevo è quello di scegliere una Apu Ryzen di AMD in quanto il socket AM4 può ospitare solo loro e qualche Athlon di nuova generazione.
Esiste anche una versione del DeskMini di AsRock per chipset Intel che si chiama A310. Io ve la sconsiglio fortemente in quanto sul versante grafico la soluzione Intel non è nemmeno paragonabile ai Ryzen.

Quale CPU scegliere?

Per quanto riguarda la scelta tra le Apu è tra queste 4:

  • Ryzen 3 2200G / 4 Cores / 4 Threads / 3,5 GHz – 3,7 GHz con Turbo / Grafica Vega 8 a 1100MHz / TDP 65 W
  • Ryzen 5 2400G / 4 Cores / 8 Threads / 3,6 GHz – 3,9 GHz con Turbo / Grafica RX Vega 11 a 1250MHz / TDP 65 W
  • Ryzen 3 3200G / 4 Cores / 4 Threads / 3,6 GHz – 4 GHz con Turbo / Grafica Vega 8 a 1250MHz / TDP 65 W
  • Ryzen 5 3400G / 4 Cores / 8 Threads / 3,7 GHz – 4,2 GHz con Turbo / Grafica RX Vega 11 a 1400MHz / TDP 65 W

La serie 2000 è la 2th generazione delle APU Ryzen ed è basata sull’architettura Zen a 14nm conosciute anche con il nome in codice Raven Ridge ed è nata a metà 2018.

La serie 3000 è la 3rd generazione delle Apu Ryzen ed è basata sull’architettura Zen+ a 12nm, il nome in codice di queste Apu è Picasso e la loro produzione è iniziata nell’estate del 2019.

A breve sarà disponibile la 4th generazione ed in particolare un Ryzen 7 4700G che promette di far impallidire CPU Intel i7 ed i9 che da sole costano più dell’intera configurazione che vi propongo….
Non mancherò di tenervi aggiornati su queste prossime uscite.

Tra le due serie attualmente sul mercato io ho scelto la Ryzen 5 3400G approfittando di un offerta incredibile su Amazon a soli 172€, ti lascio il link se vuoi approfittarne anche tu

La scelta è ricaduta su di essa sia per la maggior potenza sia per l’offerta.

asrock-deskmini-a300-minipc

Quale Dissipatore per la Cpu scegliere?

Se anche voi optate per la 3400G ci tengo a precisare che il dissipatore in dotazione con la APU è il Wraith Spire, ed è troppo alto per il Case del DeskMini A300.
In questo caso dovete quindi usare quello presente in confezione con il Case di ASRock.
Le Apu della serie 2000 invece montano il dissipatore Wraith Stealth che è a basso profilo e può essere montato senza problemi oltre ad essere migliore rispetto a quello di ASRock.

Io ho preferito acquistare il Noctua NH-L9a-AM4 che è il miglior dissipatore a basso profilo sul mercato oltre ad essere il più silenzioso. Ho fatto questa scelta per poter spremere al massimo il processore, il che è molto utile se avete intenzione di giocarci o fare qualche montaggio video.

In questa immagine potete vedere la differenza tra il comportamento dei tre dissipatori durante un test su Cinebench R15.
Naturalmente il dissipatore che permette di mantenere le temperature più basse è il migliore, in quanto evita che la CPU del mini pc vada in Throttling termico.

Cinebech-test-asrock-a300-cooling

Quale SSD Scegliere ?

La Motherboard Mini-STX dell’ AsRock DeskMini A300 ci dà la possibilità di collegare tramite M2 una velocissima SSD nmve e vi consiglio caldamente di sfruttare anche voi questa possibilità.

Se infatti da un lato è possibile acquistare una pur veloce ssd di dimensioni maggiori ad un prezzo minore, è altrettanto indiscutibile che una Nmve collegata tramite M2 (vedi immagine seguente) vi porterà a velocità di lettura e scrittura mai viste prima (fino a tre volte più veloci).

Vi lascio i link di 2 delle mie preferite:

Se voleste spendere qualcosa in meno potete valutare le Sabrent:

asrock-deskmini-a300-m2-slot

Quale Ram Scegliere?

Per quanto riguarda la Ram Bisogna fare attenzione in quanto solo il piccolo formato SODIMM è quello compatibile con il DeskMini A300.

Come tutti i componenti di dimensioni non standard costano un pò di più della controparte ma questo è il prezzo da pagare se non vogliamo avere tra le scatole i soliti enormi ed antiestetici Case dei PC tradizionali.
Potete scegliere tra tante marche e soluzioni, quello che vi consiglio caldamente e che si accoppia perfettamente con le APU Ryzen è quella di prendere una coppia di Ram SODIMM da 8GB per un totale di sedici da far lavorare in Dual Channel.
Per quanto riguarda la frequenza io ho scelto quelle da 2666 MHz in quanto per sfruttare una buona offerta ma vi ricordo che le Apu Ryzen supportano Ram fino a 2933 MHz, quindi se dovreste trovare una buona occasione scegliete quelle.

Io ho preso 2 banchi da 8GB di HyperX Impact DDR4 a 2666 MHz configurate in Dual Channel, qui sotto il Link:

Come Assemblare ASRock DeskMini A300

Assemblare questi componenti è davvero un gioco da ragazzi.
La motherboard è fissata su un carrello che scorre all’interno del case, tutto quello che dobbiamo fare è collocare i componenti che abbiamo acquistato nel seguente ordine:

  1. Apu Ryzen
  2. Dissipatore CPU
  3. Ram
  4. SSD Nvme
asrock-deskmini-a300-noctua

Vi consiglio solo di scaricare l’energia elettrostatica prima di toccare i componenti, basterà toccare del metallo.

Come va il mini pc così assemblato con i giochi?

Premetto che l’ A300 così configurato non ha alcun problema a riprodurre filmati 4k sulla vostra tv e vi permette di fare tutto ciò che desiderate senza la minima incertezza.
Sicuramente ciò che mette alla prova un mini PC di questo tipo sono i giochi.
Logico non aspettarsi miracoli dato che da sola una scheda grafica di livello medio alto come la Ge Force 2070 ti costa più di tutta la configurazione mostrata.
Detto ciò il nostro piccolo PC non delude e permette anche di giocare a titoli recenti tripla A , magari scendendo un pò con risoluzione e dettagli, vediamone alcuni:

League of Legend

Possiamo giocare a questo titolo a 1080p e setting al massimo con frame rate abbondantemente sopra i 130 fps

lol-3400g

Shadow of the Tomb Raider

Questo titolo è abbastanza tosto e per goderne appieno il setting giusto è quello con risoluzione a 720p e dettagli bassi cosi da poter avere un frame rate di circa 45 fps

tomb-raider-3400g

GTA V

Questo titolo gira alla grande con risoluzione 1080p e dettagli al massimo con un frame rate attorno i 70 fps

gtav-3400g

Fortnite

Anche Fortnite sarà un piacere da giocare. Impostando la risoluzione a 1080p ed i dettagli a livello medio infatti gli fps difficilmente scenderanno sotto gli 80.

fortnite-3400g

Per concludere questo paragrafo possiamo tranquillamente affermare che questa configurazione ci permetterà di giocare a 1080p a quasi tutti i giochi.
Quelli meno pesanti anche al massimo dei dettagli mentre i tripla A più recenti per avere un frame rate sufficiente dovremo rinunciare a qualche dettaglio.

Giudizio Finale su ASRock DeskMini A300

Prima di tutto facciamo due conti e vediamo quanto costa questa configurazione che vi ho suggerito:

Come potete vedere il totale è di meno di 500 € ed il risultato ed addirittura meno di 450 € se decidete di non acquistare il dissipatore Noctua e di utilzzare quello del DeskMini.

Con questa cifra vi portate a casa il Miglior Barebone che possiate sognare al prezzo più basso di sempre. Prima del DeskMini la possibilità di avere un Pc cosi compatto e multifunzionale era inimmaginabile. Si è vero esiste qualche soluzione High-End come gli Intel NUC Extreme ma il prezzo sale abbondantemente sopra i 1000 € e non valgono certamente quella cifra.

Infatti lo scotto da pagare per avere un PC piccolo e silenzioso ma ugualmente potente e versatile come un PC standard è sempre stato il prezzo.

La soluzione di AsRock ci da la possibilità di avere tutto ciò ad un prezzo davvero contenuto.

Assemblare le poche componenti mancanti è davvero un gioco da ragazzi anche per chi non ha mai assemblato un PC.
Inoltre se acquistate i componenti che vi ho linkato siete anche sicuri di prendere elementi pienamente compatibili oltre che ad un ottimo prezzo.

Potete anche visitare la pagina ufficiale di ASRock per qualche altro dettaglio.